Il Partigiano

 

TREDICESIMA

BERTO E IL PARTIGIANO

Durante la Liberazione di Milano, Berto si trovava in Via Durini a prendere al volo i bossoli che uscivano dal mitra di un partigiano, asserragliato in un palazzo di fronte a via Borgogna, mentre stava sparando ad un fascista che si trovava in uno stabile in corso Monforte, le cui finestre davano su via Borgogna; la distanza fra i due era di circa 200 metri.

Quando ormai Berto ebbe riempito il cappello di bossoli d’ottone (metallo che poi vendeva ai rigattieri), disse al partigiano: “Guarda che tu non ci arrivi a colpirlo col tuo mitra, al contrario il fascista ci arriva benissimo col sul fucile”, a giudicare dai proiettili che si conficcavano nell’asfalto a pochi passi davanti a sé.

Berto, molto furbo, se ne guardò bene dal dire anche al fascista di alzare il tiro per colpire l’avversario, perché avrebbe raccolto meno bossoli se il partigiano veniva colpito!

Poco dopo, il partigiano seguì il consiglio di Berto e si avvicinò al palazzo con alcuni compagni e catturarono il fascista, non si sa se poi l’uccisero.

Passò, più tardi, un’auto con dei partigiani; uno di loro era fuori dalla vettura, attaccato allo sportello, stavano percorrendo Via Borgogna diretti in Via degli Arditi ma, in una curva, il ragazzo il ragazzo che era appeso alla portiera, cadde e si ruppe una spalla; così finì la sua Liberazione di Milano!

Berto ricorda che in quel periodo i Tedeschi che si arrendevano passavano in piazza della Scala, armati di tutto punto, si asserragliavano all’interno de Il Corriere della Sera e si arrendevano solo agli Americani.

La gente in piazza della Scala applaudiva mentre i Tedeschi si ritiravano con i loro mezzi, poiché li scambiavano per Americani oppure per paura di eventuali ritorsioni successive.

Per la precisione, sappiate che sul disegno appare l’insegna del ristorante EL BOEUCC, in realtà si era trasferito qualche anno prima rispetto agli avvenimenti qui raccontati; ho voluto metterla in ricordo dei tempi in cui ci saziavamo coi soli profumi che provenivano dal ristorante.